Ci presentiamo :

Scuola dell'infanzia

La scuola dell’infanzia Giovanni XXIII, ubicata nel quartiere “Ferri” di Albignasego, costituisce un ambiente educativo che accoglie i bambini dai 3 ai 6 anni. Un servizio attento alle esigenze educative e formative di ciascun bambino/a e volto alla continua ricerca di dialogo e collaborazione con la famiglia e il territorio.
Finalità del servizio è promuovere lo sviluppo armonico e integrale della persona all’interno dei principi della Costituzione, in una visione cristiana della vita. La scuola Giovanni XXIII riconoscendo le bambine e i bambini come persone soggetti di diritti individuali, sociali e civili, indentifica nei documenti internazionali, costituzionali e ministeriali per la tutela e la valorizzazione della persona, un riferimento nell’azione educativa. In quanto scuola di ispirazione cattolica si inserisce nel progetto pastorale della Chiesa Cattolica come luogo di educazione alla vita, di sviluppo culturale, di impegno per il bene comune. Fondamento, della proposta educativa, è il patrimonio spirituale cristiano. La scuola si impegna a favorire le condizioni affinché tutte le potenzialità dei bambini trovino l’opportunità di esprimersi. Ha come finalità: lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia e della competenza oltre che il senso di cittadinanza.

Chi siamo

È compito della scuola sviluppare il gusto e il piacere di apprendere, riconoscendo il giusto valore alle capacità dei bambini e sostenendo la loro motivazione. Tali finalità si realizzano in un ambiente accogliente e stimolante in cui sono valorizzate le dimensioni affettiva, cognitiva e sociale dell’agire dei bambini. Il gioco, la relazione con gli altri, il fare con gli altri e il coinvolgimento delle famiglie sono le modalità seguite. La scuola dell’infanzia Giovanni XXIII accoglie tutti i bambini in età che richiedono l’ammissione, compatibilmente con il numero dei posti disponibili, senza alcuna distinzione, garantendo pari opportunità e giustizia.


Il Servizio ricerca la collaborazione e la partecipazione dei genitori, con l’intenzione di favorire una relazione di reciproca responsabilità tra genitori ed insegnanti, fondata sulla condivisione degli stessi principi e degli stessi progetti educativi.
I bambini e le bambine frequentanti la Scuola dell’Infanzia hanno diritto, a seguito dell’applicazione del testo unico Privacy 2004, alla salvaguardia di tutte le informazioni che riguardano i loro dati personali ed il loro stato di salute. Ogni eccezione a tale norma sarà possibile solo se autorizzata dai genitori.

Organigramma della Scuola dell'Infanzia


Nido Integrato

Il nostro servizio pone il bambino al centro dell’azione educativa, tenendo conto degli aspetti: cognitivi, affettivi, sociali e relazionali. Risulta quindi importante per il team educativo strutturare una progettazione annuale che consideri i bisogni fondamentali dei bambini.
Per creare un clima sereno di apprendimento, è necessario aiutare i bambini a interagire tra di loro, per promuovere la socializzazione tra pari, ma anche verso le figure adulte.
Per fare questo, risulta importante l’ambiente di apprendimento che, non è più legato solo alle attività didattiche che si realizzano nei vari laboratori, (spazi esterni o in quelli comuni) ma è integrato anche ai momenti di cura e di relazione, quali le routine (ingresso al Nido, il pasto, l’igiene personale e la nanna). Esse svolgono un’importante funzione regolatrice dei ritmi della giornata, dando serenità al bambino e permettendogli così di stare bene con i compagni, interessandosi a giochi ed attività proposte dalle educatrici in un clima di apprendimento più efficace e significativo.
Il Nido Integrato Giovanni XXIII è un servizio educativo e sociale, privato a gestione parrocchiale, aperto a tutti i bambini e le bambine in età compresa tra i 12 e i 36 mesi che consente una crescita sana e armonica del bambino.
I nostri obiettivi fondamentali sono: aiutare il bambino a raggiungere l’autonomia, socializzare con i compagni, avere fiducia in se stesso tenendo conto delle diverse aree di apprendimento.
Qui di seguito sono elencati gli obiettivi educativi riferiti ai bambini:

OBIETTIVI GENERALI:

  • Favorire lo sviluppo delle potenzialità di ciascun bambino/a;Chi siamo
  • Sviluppare l’identità personale;
  • Favorire l’autonomia personale;
  • Favorire la socializzazione;
  • Accogliere e sostenere il bambino nel suo vissuto emotivo/affettivo.

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • Favorire ed incrementare le capacità psico-motorie;
  • Aiutare il bambino ad imparare le regole primarie della vita sociale;
  • Aiutare il bambino a riconoscere le proprie emozioni;
  • Favorire lo sviluppo cognitivo;
  • Favorire la comunicazione verbale e lo sviluppo del linguaggio.

Organigramma del Nido Integrato

Questo sito utilizza i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.